Illuminazione d’autore per Chef-Boutonne

La soluzione di illuminazione urbana su misura crea un'atmosfera notturna particolare e fa risparmiare energia

Chef-Boutonne è una delle quattro "Petites Cités de Caractère" del dipartimento Deux-Sèvres, nella Francia occidentale. Questo marchio viene assegnato a città e paesi (con meno di 6.000 abitanti) con un patrimonio e un'architettura unici. Il paese è infatti ricco di storia, con resti che risalgono al periodo merovingio e gallo-romano.
 

Illuminazione urbana per un'esperienza di visita unica e coinvolgente 

Nel 2018, le autorità locali hanno lanciato un piano di potenziamento dell'illuminazione pubblica per offrire a residenti e visitatori un'esperienza unica in ogni paese, aumentandone l'attrattiva turistica. Avevano in mente un progetto molto specifico: volevano una soluzione di illuminazione che proiettasse immagini sugli spazi pubblici e sulle facciate. 

Hanno chiesto a Concepto, un'agenzia di progettazione illuminotecnica, e al suo fondatore, Roger Narboni, di aiutarli a gestire il progetto di illuminazione. Hanno sviluppato un’illuminazione d’autore per l'intero progetto. 

Per soddisfare i requisiti, "doveva essere coerente e armonioso", spiega Roger Narboni. L'idea era di "creare un'esperienza immersiva utilizzando proiezioni gobo sul tema della natura e del patrimonio, oltre all'installazione di lanterne originali".

È stata inoltre effettuata una consultazione con ogni comunità per garantire che le loro richieste fossero soddisfatte e per definire gli spazi da mettere in evidenza. Una volta formulate le direttive, le autorità locali si sono incaricate di gestire il progetto e di scegliere le squadre che avrebbero lavorato ai vari progetti. L'agenzia Concepto era responsabile della corretta attuazione e del rispetto delle direttive.  
 

Illuminazione su misura per il cuore della vita comunitaria

Dopo la prima fase, Lionel Bessières, fondatore dell'agenzia di progettazione illuminotecnica Quartiers Lumières, è stato scelto per illuminare Place Cail, una piazza al centro della vita comunitaria di Chef-Boutonne. Questa piazza attrae regolarmente persone per diversi eventi, tra cui il mercato dei commercianti del XVIII secolo. La nuova illuminazione urbana doveva soddisfare i seguenti criteri:

  • fornire una luce bianca calda (2.700K);
  • rispettare la legge francese sull'inquinamento luminoso del 27 dicembre 2018;
  • garantire un elevato comfort visivo;
  • concentrare la luce solo dove necessaria. 

Lionel Bessières voleva creare "un'atmosfera distintiva di giorno e di notte per questo progetto". A tal fine ha scelto l'apparecchio ALUCA, da lui stesso progettato per la città di Cazères, nella regione dell'Alta Garonna. Questo apparecchio LED su misura è stato creato in collaborazione con Schréder SIGNATURE e ha soddisfatto le specifiche di Roger Narboni.

79110
Chef-Boutonne
Francia

Cliente

Comune di Deux-Sèvres

Soci

Assistant project management: Concepto – Roger Narboni
Lighting design: Quartiers Lumières – Lionel Bessières
Installazione: Delaire
Fotografo: Jean-Baptiste Guerlesquin

Le lanterne ALUCA con motivi tagliati al laser, uniscono tradizione e innovazione, creando una simbiosi senza tempo tra artigianato e tecnologia moderna, e uno stretto legame tra design, materiali e illuminazione.

Lionel Bessières
Lighting designer – Founder of Quartiers Lumières

ALUCA, una maschera su misura dalle molteplici possibilità

Questa soluzione di illuminazione urbana è stata progettata per essere un elemento di arredo urbano elegante, moderno e adattabile. Grazie alla sua forma cilindrica, può essere dotata di una varietà di maschere. Ispirandosi al fiume che nasce nel cuore del paese e che gli dà il nome, Lionel Bessières ha progettato una maschera che ne riflette l'identità. 

"Sono stati realizzati e testati diversi progetti prima di arrivare alla scelta finale", spiega il lighting designer. Questo apparecchio fornisce un'illuminazione funzionale e d'atmosfera (che può essere spenta). 

L'apparecchio ALUCA valorizza le strade di Chef-Boutonne e crea un paesaggio notturno più vivace in Place Cail. L'installazione fornisce "una luce calda che si adatta alla vita notturna del luogo nelle prime ore della sera e si attenua durante la notte", aggiunge Lionel Bessières.

15
ALUCA
2,700K
temperatura colore

Illuminazione urbana che risparmia energia

L'apparecchio su misura ALUCA può essere montato su braccio o su palo. In totale sono stati installati 15 apparecchi, riducendo il consumo energetico dell'illuminazione pubblica del paese.

"In effetti, questo apparecchio fornisce un'illuminazione virtuosa, più rispettosa dell'ambiente, in particolare della flora e della fauna", spiega Roger Narboni. 

Grazie alla riqualificazione di Place Cail e agli apparecchi ALUCA, i visitatori scopriranno un lato completamente nuovo del paese. Più che mai, questo spazio diventerà un palcoscenico per condividere momenti speciali e promuovere un senso di comunità.